MANIFESTO VALERIO BLOG AGENCY INIZIA DA QUI LOGIN

Come metterti in tasca 10K puliti con Kajabi

kajabi Dec 26, 2019
https://kajabi-storefronts-production.global.ssl.fastly.net/kajabi-storefronts-production/blogs/11436/images/lkBfoRJSPyI3QTcvch3K_file.jpg

Uno dei modi migliori di far soldi è spendere bene quelli che hai :)

Non prendermi per scemo ma le cose stanno così: se per fare una qualsiasi cosa spendi 10 e improvvisamente scopri un modo per farla uguale (o meglio) spendendo la metà, vuol dire che ti metti in tasca 5.

Nel mio lavoro ho bisogno di molte, moltissime cose: software, strumenti, piattaforme, app... e tutte hanno inevitabilmente un costo.

Gli strumenti di cui hai bisogno

Un breve e incompleto elenco: email marketing, blog, sito web, landing page, funnel, hosting, video (hosting e player), carrello, sistema di up sell, area riservata e area corsi, sistema di affiliazione, automazioni, form per la lead generation, CRM, statistiche...

Servono tutte queste cose?

Sì, se vuoi lavorare in modo serio e professionale.

Sono difficili da usare?

Prese singolarmente no, ma se le devi far lavorare tutte insieme può diventare un vero calvario.

Ti faccio un esempio pratico e assolutamente comune a tutti i business online: la vendita di un corso.

Ecco cosa accade:

  1. Un utente della tua lista fa click sul link che porta alla pagina di vendita.
  2. Un sistema tagga (traccia) questo utente, e lo inserisce in una lista speciale di “lancio”.
  3. Questa azione fa partire una sequenza email automatica dopo qualche ora MA solo se l’utente non ha già comprato.
  4. Quando l’utente compra finisce sul carrello e se vuoi massimizzare i profitti devi aggiungere una bumper offer.
  5. Il sistema deve capire se l’utente è già tuo cliente oppure no, altrimenti rischia di creare un doppio account o fare qualche casino.
  6. L’utente compra e poi viene portato all’UPSELL che deve essere un 1-CLICK-UPSELL cioè può aggiungere il nuovo prodotto all’ordine senza reinserire tutti i suoi dati.
  7. Completato l’acquisto il sistema deve incrociare i dati per vedere se la vendita è di qualche affiliato ed eventualmente assegnare la commissione.
  8. Viene generato l’accesso al corso online.
  9. Vengono inviate le credenziali se è un nuovo cliente.
  10. Viene inviata la mail di benvenuto.
  11. Viene inviata la ricevuta di pagamento.
  12. Il cliente accede all’area corsi e trova quello che ha comprato ma... con il DRIP FEED, cioè vedrà solo i moduli sbloccati.
  13. Con il tempo il sistema automaticamente sblocca i nuovi video.
  14. Con lo stesso ritmo il sistema manda una email per informare dei nuovi contenuti disponibili.
  15. Lo stesso sistema manda una notifica al cellulare dello studente.
  16. Se il cliente ha pagato a rate, vengono processati gli addebiti periodici.
  17. Se smette di pagare o ci sono problemi, vengono inviate delle email di avvertimento al cliente e a me.
  18. Il sistema provvede a riaddebitare le somme nei giorni seguenti.
  19. Se gli addebiti non vanno a buon fine, l’account viene sospeso in automatico.
  20. Io vengo avvertito di tutto e devo avere tutto sotto controllo con dei report e degli alert.

Questo è - in estrema sintesi - quello che accade quando compri un corso da me.

Ora pensa a fare tutto questo da solo. A mano.

Oppure cecando di automatizzare tutto mettendo d’accordo 10 piattaforme diverse, usando Zapier o qualche altra diavoleria.

Sì puoi farcela ma devi tener presente 4 fattori:

1. La difficoltà di fare tutto questo da solo, imparando cose che non ti competono affatto.

2. La possibilità per niente remota che qualcosa non funzioni, bloccando tutto il tuo business.

3. Il tempo, l’enorme quantità di tempo che tutto questo ti porterà via.

E ultimo, ma non ultimo...

4. SOLDI. Mettere insieme tutto questo con tante piattaforme vuol dire spendere migliaia di Euro all’anno. E non parlo di 2 o 3 mila Euro...

Io ne spendevo oltre 15.000 all’anno.

Solo di email marketing se ne andavano €400 /mese :)

Kajabi ha risolto tutti questi problemi

La soluzione migliore per me è stata di passare a KAJABI la miglior piattaforma per chi vuole fare questo genere di business online.

Dico la migliore non perché ne sia il brand ambassador, quello lo sono diventato dopo averla scelta, e dopo aver provato tutto quello che il mercato offriva.

Siamo a fine 2019 e Kajabi è oggi, più che mai, una vera potenza.

Grazie a Kajabi hai tutto quello che ti serve - e che ti ho elencato in questa email - in un’unica piattaforma.

Tutto integrato. Tutto funzionante. Tutto a prova di scemo :)

Hanno recentemente aggiunto 3 nuove features che sarebbero dei veri e propri cavalli di battaglia per singole piattaforme.

1. Statistiche avanzate sulla tua base clienti: per avere sotto controllo i tuoi numeri senza rischiare di trascurare nulla.

2. Nuovo editor di Landing Page: per creare delle pagine che siano mobile first, ottimizzate, veloci, belle e super facili da creare.

3. App Mobile: per dare a tutti i tuoi studenti la possibilità di accedere via smartphone ai loro contenuti, con un sistema facile (non hanno neanche bisogno di password), veloce ed intuitivo, grazie al quale puoi anche inviare notifiche push.

Tutto questo è compreso in ogni abbonamento Kajabi tu scelga, senza costi extra.

Però attenzione... Nel corso degli anni Kajabi ha sempre fatto due cose:

1. Migliorato la piattaforma mantenendo invariati i prezzi a chi era già abbonato.

2. Ritoccato - a rialzo - i prezzi ai nuovi clienti ad inizio anno.

Quindi se vuoi lanciare, ri-lanciare o dare una spinta importante al tuo business digital, e ancora NON hai Kajabi, questo è il momento migliore per creare il tuo account ed iniziare subito.

Hai tutto il mio supporto, con i miei training in italiano gratuiti, e la garanzia di 30 giorni di Kajabi.

Trovi ==> tutte le info e i miei BONUS qui e se hai domande ti basta rispondere a questa email. Sarò felicissimo di aiutarti a fare la scelta migliore per te.

Close